NAVISION GESTIONALE ERP: EVOLUZIONE E FUNZIONALITÀ

Navision, gestionale ERP semplice e ottimamente strutturato per supportare l’organizzazione aziendale, è un programma leader sul mercato delle soluzioni per le piccole e medie imprese (PMI).

Il programma Navision è localizzato in 44 paesi del Mondo ed è utilizzato da oltre 100.000 aziende.

In quanto elemento essenziale per l’azienda, è molto importante mantenere il gestionale NAV sempre aggiornato, così da garantire un’efficienza massima e godere delle nuove funzionalità introdotte dal sistema.

Programma Navision: l’evoluzione dell’interfaccia classica “classic client”

Per arrivare a sviluppare il prodotto attualmente in commercio, il programma Navision ha subito una serie di trasformazioni – ed è tutt’ora in continuo aggiornamento – che hanno permesso di perfezionare ed implementare un sistema che, ad oggi, è in grado di massimizzare i processi dell’azienda coinvolti.

Navision vede la luce, nella sua prima versione, nel lontano 1987 e solo tre anni dopo viene lanciata la versione 3.0, in cui l’utente ha la possibilità di gestire processi molto più avanzati rispetto al passato.

Nel 1995 si procede a sviluppare la prima soluzione di Navision per contabilità, funzione che nel tempo acquisirà sempre più spazio, divenendo una delle motivazioni principali per cui le aziende sceglieranno di dotarsi del gestionale NAV.

Due anni più tardi viene arricchito di ulteriori funzionalità di gestione contatti (CRM) e nel 2000 si arriva a lanciare il Portale Utente del programma Navision – prima soluzione al mondo basata su Microsoft Digital Dashboard.

Nel 2005 Microsoft cambia i nomi delle applicazioni Microsoft Business Solutions in Microsoft Dynamics. Allo stesso tempo, il nome del programma Navision viene cambiato in NAV.

Nel 2008 viene rilasciata la nuova versione del gestionale NAV con il nome di Dynamics NAV 2009 e sulla stessa onda i successivi aggiornamenti, per arrivare nel 2010 a Dynamics NAV 2009 R2 che comprende, tra i vari cambiamenti, la tanto attesa integrazione tra Dynamics CRM e Dynamics NAV.

A seguire, il programma Navision continua ad essere implementato e nel 2012 viene presentata Dynamics NAV 2013, una versione molto importante per le funzionalità presenti sia a livello applicativo che tecnologico, con grande beneficio per clienti e partners. Questa soluzione, nello specifico, segna la fine del “classic client”.

Di seguito proponiamo una roadmap che espone chiaramente i successivi aggiornamenti, fino ad arrivare ai giorni nostri:

roadmap nav

Nell’epoca moderna, dove tutto (o quasi) acquisisce carattere digitale, per un’azienda è fondamentale rimanere al passo e trasformare la propria struttura ed il proprio business secondo le tendenze di mercato. È importante poter accedere alle informazioni in qualsiasi luogo e con qualunque dispositivo.
Per tutti questi motivi, dalla versione 2016 del programma Navision è stata introdotta la possibilità di scegliere non solo di installare il gestionale NAV in locale (sui propri server aziendali), ma anche in cloud, a seconda delle specifiche esigenze.

Inoltre, il gestionale Navision risulta accessibile sia mediante interfaccia istallata sul proprio PC, sia mediante browser di Internet o applicazione per tablet e smartphone.

Programma Navision: i processi aziendali coinvolti e vantaggi del gestionale NAV

Microsoft Dynamics NAV è un gestionale ERP che consente di supportare l’azienda in molti processi, coinvolgendo diversi ambiti a seconda del pacchetto di utilizzo scelto (v. MICROSOFT DYNAMICS NAV: PREZZO E MODALITÀ) ed eventuali integrazioni, per cui si utilizza Navision per: Contabilità, settore Acquisti e Vendite, CRM, Logistica e Magazzino, Produzione, Commesse e Progetti, Gestione assistenza.

I principali vantaggi per le aziende che scelgono di installare il programma Navision:

  • Aumento della produttività possibile grazie all’interfaccia semplice ed intuitiva del gestionale NAV, studiata per consentire agli utenti di accedere in modo veloce alle informazioni di cui hanno bisogno;
  • Rapidità delle operazioni: le attività possono essere portare a termine rapidamente grazie alle funzioni di esportazione dei dati in Microsoft Office;
  • Ottimizzazione delle strategie decisionali: le funzionalità avanzate di Microsoft Dynamics NAV consentono di fornire tutte le informazioni necessarie per prendere le decisioni corrette a livello di controllo dei processi aziendali e della reattività rispetto ai cambiamenti;
  • Personalizzazione della soluzione, studiata e strutturata ad hoc in base alle singole esigenze specifiche dell’azienda. Questo è possibile con il gestionale NAV, grazie soprattutto all’architettura aperta di cui dispone.
  • Navision gestionale ERP: funzionalità di Microsoft Dynamics NAV 2017

    L’ultima versione rilasciata del programma è Microsoft Dynamics NAV 2017, gestionale NAV in grado di combinare la flessibilità e l’innovazione digitale nei procedimenti di business, per garantire un supporto completo e funzionalità avanzate per ogni processo aziendale coinvolto.

    Con Microsoft Dynamics NAV 2017, inoltre, il mondo della produttività individuale e quella di business vengono unificati. In questo senso, sono state aggiunte nuove funzionalità dal punto di vista della sincronizzazione dei contatti.

    Altre integrazioni riguardano le performances finanziarie dell’azienda per cui nell’attuale versione del programma Navision, tramite una serie di nuovi strumenti, è possibile effettuare controlli sull’andamento molto più velocemente che in passato.

    Infine, relativamente al tema dei pagamenti, con il nuovo gestionale NAV è possibile unire le transazioni di clienti, fornitori e banca. Non solo, è stata integrata un’ulteriore funzionalità per la quale è possibile inserire link per il pagamento on-line direttamente sulle fatture, semplificando quindi l’intero processo.

    Programma Navision: roadmap ed evoluzioni future

    2imm

    L’immagine illustra la roadmap relativa all’evoluzione del prodotto Navision, gestionale in continuo aggiornamento, il cui obiettivo è quello di massimizzare i risultati dell’azienda.

    Ad oggi, sono stati progettati investimenti e nuovi rilasci fino al 2018: entro fine anno verrà lanciata la versione Microsoft Dynamics NAV 2018 ma il principale cambiamento riguarderà Dynamics 365 “Tenerife” che verrà rilasciato la prossima primavera, in particolare per l’aspetto relativo al deployment. Il futuro gestionale, infatti, prevedrà esclusivamente l’utilizzo in cloud, per cui non sarà possibile scegliere un’installazione on premise (in locale) sui propri server aziendali.

    Nello stesso periodo verrà messa a disposizione la nuova release del programma Navision, ossia Dynamics NAV 2018 R2, mentre il progetto futuro è stato ideato come convergenza delle ultime due soluzioni in una sola che manterrà il nome di Dynamics 365 “Tenerife” e sarà disponibile sia per la distribuzione in versione cloud che on premise.

    Contattaci per una consulenza gratuita