5 maggio 2015

Cash Flow Forecast

Dalla versione di Microsoft Dynamics NAV 2013 è possibile gestire il flusso di cassa per monitorare la solvibilità di una società e di creare una completa analisi di pianificazione del flusso di cassa della società. Le principali funzionalità introdotte sono:

  • Creazione di uno schema di riclassificato in base al proprio prospetto di di cashflow;
  • Ottenere previsioni di flussi di cassa reperendo le informazioni dalla contabilità generale (GL), acquisti, vendite, assistenza e immobilizzazioni;
  • Inserire stanziamenti manuali di entrate e uscite ricorrenti;
  • Una ricca gamma di reportistica per analizzare le statistiche di flusso di cassa

Riteniamo questo strumento un’ottima base di partenza per analizzare i flussi di cassa ma allo stesso tempo pensiamo che lo standard offerto dal prodotto debba essere personalizzato affinchè si possa utilizzare il modulo in maniera efficace e produttivo. Qui di seguito riportiamo alcune funzionalità che a nostro avviso andrebbero implementate per potenziare la soluzione standard: (1) Separare a livello di ordine, di vendita e acquisto, tra ciò che è stato ordinato ma non ancora ricevuto (inevaso), tra ciò che è stato spedito o ricevuto ma non ancora fatturato (fatture da emettere e da ricevere); (2) Calcolare la data di scadenza dell’importo dell’ ordine in base alla data di spedizione o di ricezione prevista; (3) Possibilità di separare l’importo in scadenza a seconda della modalità di pagamento: un metodo di pagamento come la RIBA cliente o il BONIFICO fornitore è sicuramente più certo rispetto a un metodo di pagamento quale per esempio l’assegno o il contante; (4) Possibilità di avere un flusso di cassa per specifico conto bancario aziendale e non a livello di totale azienda

Contattaci per una consulenza gratuita